Un passo verso la contraccezione on demand

Possibile una pillola da assumere non regolarmente

Contraccezione_8100.jpg

Nel campo della contraccezione ci sono punti fermi come la pillola anticoncezionale e obiettivi della ricerca che sembrano difficili da raggiungere come il “pillolo” maschile. Di quest’ultima categoria fa parte anche l’idea della pillola on demand, ovvero una pillola contraccettiva da utilizzare non in maniera regolare, ma a seconda delle circostanze per evitare gravidanze indesiderate.
Uno studio pubblicato su BMJ Sexual & Reproductive Health mostra la possibile efficacia di una combinazione di farmaci già in uso, l’ulipristal acetato – noto come pillola dei 5 giorni dopo – e l’antinfiammatorio non steroideo Meloxicam. La loro combinazione, secondo i ricercatori, avrebbe l’effetto di impedire l’ovulazione nella fase del ciclo in cui è più alto il rischio di gravidanza.
Al piccolo studio hanno partecipato 10 donne fra i 18 e i 35 anni con ciclo regolare. Sono state monitorate per 2 ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | pillola, contraccezione, ulipristal,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 184388 volte