Gravidanza, la TMS aiuta in caso di depressione

Ottimi risultati anche in farmaco-resistenza

Depressione_7943.jpg

Nella depressione esistono importanti differenze di genere.
“Le donne nel corso del loro ciclo di vita presentano un rischio più alto di sviluppare una malattia depressiva, con una prevalenza che è circa il doppio rispetto agli uomini. Studi recenti, inoltre, indicano che la depressione perinatale – che si manifesta nel periodo che precede o segue immediatamente la nascita e fino a 12 mesi dopo il parto – è frequente e si attesta su una media del 13% delle donne in gravidanza o nel periodo del post-partum”. A tracciare il quadro di una malattia tanto complessa è Antonio De Giovanni, psichiatra e direttore sanitario di Brain&Care Group.
La depressione è una condizione che va distinta, secondo lo specialista, “da una reazione depressiva di breve durata, nota come ‘baby blues’, che raggiunge la massima espressione nei primi 3-4 giorni dopo il parto e tende a svanire generalmente entro le ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

NOTIZIE SPECIFICHE SU | depressione, gravidanza, Tms,




Del 04/04/2022 17:11:00

Notizie correlate