Flip, il nuovo esame per la disfagia

Utile per vari disturbi della motilità esofagea

Varie_7782.jpg

Un nuovo esame diagnostico può essere utile nei casi di disfagia e dei vari disturbi della motilità esofagea. Si chiama FLIP (Functional Lumen Imaging Probe) ed è una metodica che rappresenta un passo avanti nel campo della fisiopatologia digestiva. In particolare, è un’evoluzione per lo studio della disfagia (disturbo della deglutizione con senso di rallentamento o blocco degli alimenti), il sintomo principale di una patologia come l’acalasia esofagea e di disturbi più complessi della motilità esofagea, quali l’ostruzione al flusso della giunzione esofago-gastrica (EGJOO), spasmo esofageo distale e l’esofago ipercontrattile.
Questa metodica è inoltre in grado di evidenziare restringimenti di natura funzionale, cicatriziale o infiammatoria (stenosi) non sempre identificabili con le metodiche convenzionali.
“In virtù della recente introduzione sono pochissimi i centri europei in grado ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

NOTIZIE SPECIFICHE SU | disfagia, esame, Flip,




Del 14/04/2023 16:00:00

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 244898 volte