(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) cui 19 maschi e 21 femmine.
Stando ai dati emersi dall'analisi delle immagini provenienti dagli abitacoli, attrezzati con delle videocamere, e dall'esame dei livelli di cortisolo, i più giovani che mostrano una risposta del cortisolo più alta nei confronti dello stress hanno anche meno probabilità di correre rischi al volante oltre che una capacità di apprendimento superiore.
Dennis R. Durbin del Children’s Hospital di Philadelphia ha così commentato lo studio dei colleghi canadesi: “i professionisti della sanità potrebbero già avere la sensazione che alcuni adolescenti siano ad alto rischio di guida pericolosa. Quantificare questa preoccupazione in forma di test diagnostico potrebbe essere desiderabile per alcuni, tuttavia occorre cautela perché lo sviluppo prematuro di un simile test potrebbe portare a danni involontari come la patologizzazione di comportamento normativo o il riduzionismo biologico per un fenomeno che certo è determinato anche da aspetti sociali e psicologici. Il ruolo del clinico è quello di fornire in anticipo indicazioni ai genitori riconoscendo che queste raccomandazioni generali potrebbero non essere sufficienti a proteggere gli adolescenti a più alto rischio”.
Leggi altre informazioni
15/04/2014 Andrea Sperelli


Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante