Tumore del polmone, efficace osimertinib

In aggiunta alla chemioterapia aumenta la sopravvivenza

Tumore al polmone_712.jpg

I risultati dello studio AstraZeneca di Fase III FLAURA2 hanno dimostrato che osimertinib in combinazione con chemioterapia è in grado di offrire un beneficio clinico coerente con gli outcome post-progressione di malattia nei pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC) localmente avanzato o metastatico che presentano mutazioni del recettore del fattore di crescita epidermico (EGFRm). A un follow up di due anni, si è osservato inoltre un andamento favorevole nel miglioramento della sopravvivenza globale (OS). Questi risultati sono stati presentati durante il congresso European Lung Cancer Congress (ELCC) 2024 che si è svolto recentemente a Praga.
Questi risultati fanno seguito alla presentazione dei dati sull’endpoint primario avvenuta lo scorso anno all’International Association for the Study of Lung Cancer (IASLC) World Conference on Lung Cancer (WCLC) 2023 e alla ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

NOTIZIE SPECIFICHE SU | polmone, tumore, osimertinib,




Del 25/03/2024 10:43:00

Notizie correlate