Coronavirus, un terzo dei bambini è asintomatico

L’evidenza conferma la necessità di rispettare le norme anti-contagio

Chirurgia estetica_7078.jpg

Oltre un terzo dei bambini positivi a Sars-CoV-2 rimane asintomatico. Lo dice uno studio pubblicato sul Canadian Medical Association Journal da un team della University of Alberta guidato da Finlay McAlister, che spiega: «La preoccupazione dal punto di vista della sanità pubblica è che probabilmente c'è molto virus che circola nella comunità di cui le persone non si rendono nemmeno conto».
Lo studio ha preso in esame i dati relativi a 2.463 bambini sottoposti a tampone durante la prima ondata della pandemia. Nel complesso, ben 1.987 bambini sono risultati positivi, ma soprattutto il 35,9% di loro non mostrava alcun sintomo.
«Per quanto ne sappiamo, i bambini hanno meno probabilità di diffondere la malattia rispetto agli adulti, ma il rischio non è zero», afferma il ricercatore alludendo alla decisione di chiudere le scuole per contenere il contagio.
Tosse, naso che cola e mal di ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, bambini, contagio,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 2567 volte