Occhiali smartglasses e robot per un intervento di bypass

La cardiochirurgia è sempre più tecnologica

Varie_696.jpg

Per l’Italia delle eccellenze scientifiche e mediche, una “prima” tecnologica mondiale in sala operatoria. Nell’Ospedale Humanitas-Gavazzeni di Bergamo, per la prima volta in Cardiochirurgia (altri interventi a distanza si sono fatti di recente, ma mai con questa tecnologia associata) ecco l’uso degli smartglasses, gli occhiali provenienti dalla tecnologia militare, utilizzati insieme al robot “Da Vinci” per un intervento di bypass coronarico.
Il dottor Alfonso Agnino, il cardiochirurgo qui responsabile della Cardiochirurgia Robotica, ha eseguito con questa rivoluzionaria tecnica un’operazione a cuore battente, in collegamento attraverso piattaforma digitale dedicata con il prof. Wouter Oosterlink, da Leuven (Belgio), comodamente seduto nel suo studio dell’Università “Sacro Cuore” della cittadina fiamminga.
L’operazione di bypass coronarico a cuore battente in minitoracotomia è stata ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | bypass, occhiali, robot,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 184367 volte