Covid, più probabile morire anche dopo la guarigione

Il rischio di morte è più alto del doppio a un anno dall’infezione

Varie_6779.jpg

Non ci si libera di Covid-19 neanche dopo la guarigione. Uno studio dell’Università della Florida giunge a conclusioni inquietanti sulla malattia indotta dal virus Sars-CoV-2.
Stando ai risultati pubblicati su Frontiers in Medicine, nell’anno successivo all’infezione le probabilità di morire sono più alte del doppio rispetto a chi non è stato infettato. I ricercatori americani segnalano quindi che l’esposizione a un’infezione grave, seppur superata, finisce per danneggiare la salute a lungo termine del soggetto, causando un aumento significativo del rischio di morte.
Il dato è particolarmente evidente per i pazienti sotto i 65 anni, il cui rischio di morte è dovuto al 20% da complicanze del Covid, in particolare insufficienza respiratoria o cardiaca.
"In un momento in cui quasi tutti i ricoveri per Covid-19 sono prevenibili, questo studio indica una sequela importante e poco ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Covid, guarigione, infezione,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 2318 volte