La rotazione antioraria peggiora la sindrome dei turnisti

Studio verifica gli effetti sul personale infermieristico del lavoro a turni

Una nuova ricerca, pubblicata sulla rivista JAMA Network Open e coordinata dal Dipartimento di Psicologia di Sapienza, in collaborazione con il Santa Lucia IRCCS di Roma e con l'Università dell'Aquila, ha studiato per la prima volta in Italia gli effetti del lavoro a turni nel personale infermieristico italiano sulla base della rotazione oraria o antioraria dei turni. Lo studio ha coinvolto 144 infermieri provenienti da 5 ospedali del Centro e Sud Italia, seguiti da luglio 2017 a febbraio 2020.
In particolare l'obiettivo dei ricercatori √® stato quello di verificare se il personale infermieristico che lavora in turni con rotazione antioraria (pomeriggio-mattino-notte) subisca conseguenze peggiori, rispetto a chi turni con un regime orario (mattino-pomeriggio-notte). In altre parole, si vuole chiarire meglio una conoscenza implicita diffusa, ma ancora poco supportata sperimentalmente. ...  (Continua) leggi la 2° pagina

Notizie su: turnisti, sindrome, stress,

Notizie correlate


Troppo lavoro deprime Lavorare fino a tardi aumenta il rischio di depressione





I nottambuli muoiono prima La causa è il maggior consumo di alcol e fumo





La settimana corta fa bene alla salute Un weekend di tre giorni riduce la sedentarietà e migliora il sonno





L'uso del computer è un indicatore di stress La maniera in cui digitiamo e muoviamo il mouse è rivelatrice





L'effetto benefico della natura Consumo inferiore di farmaci per chi rimane a contatto con il verde





Un marcatore per le malattie mentali La proteina MECP2 sembra suscettibile allo stress





La mindfulness riduce lo stress nei soggetti ansiosi Alternativa all'uso degli ansiolitici





Stress da Covid anche in chi non lo ha avuto Ricerca analizza gli effetti indiretti di pandemia e restrizioni





I cani riconoscono lo stress Il nostro odore cambia a seconda dello stato d'animo





Variazioni nei livelli di ossigeno migliorano lo stress I cambiamenti della pressione atmosferica non sembrano nocivi





La rotazione antioraria peggiora la sindrome dei turnisti Studio verifica gli effetti sul personale infermieristico del lavoro a turni





Frutta e verdura per battere lo stress Stress ridotto del 10 per cento con mezzo chilo di vegetali





Autumn Blues, le regole per combattere ansia e stress Come combattere gli sbalzi d'umore dovuti al ritorno a scuola e al lavoro





Lo stress si può prevenire controllando le staminali Un semplice esame del sangue può prevenire l'invecchiamento precoce





I rimedi contro lo stress e i suoi effetti Farmaci e rimedi naturali per ridimensionarne le conseguenze





Stress da coronavirus, come scongiurarlo Rischio burnout per 1 adulto su 5





Come evitare la sindrome da rientro dopo l'estate Problemi psicofisici per il ritorno alla routine quotidiana





Lo stress mina la salute Impatto diverso su uomini e donne





Summertime blues, sopravvivere al lavoro in estate L'ondata di caldo alimenta malesseri e tensioni