(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) riportanti pari condizioni dell’essere umano nelle fasi più avanzate della retinite pigmentosa, condizioni più critiche rispetto agli stadi in cui erano stati effettuati dallo stesso team gli studi negli anni passati.
Grazie all’iniezione i ricercatori hanno registrato in modelli preclinici sperimentali nuovi segnali fisiologici, con una riattivazione della corteccia visiva e la nuova formazione di memorie visive.
«Avere dimostrato – afferma la dott.ssa Grazia Pertile, direttrice della Clinica Oculistica del Sacro Cuore Don Calabria – che le nanoparticelle fotovoltaiche rimangono efficaci in stadi di avanzata degenerazione della retina non solo completamente priva di fotorecettori, ma anche “destrutturata” a causa delle profonde modificazioni dei circuiti retinici residui, uno scenario che mima fedelmente la situazione dei pazienti candidati a un intervento di protesi retinica, apre la porta all’applicazione di questa strategia alle patologie umane».
«Il nostro recente studio – afferma Simona Francia, prima autrice del lavoro – è un’ulteriore importante tappa verso la terapia di patologie come la Retinite pigmentosa e la degenerazione maculare legata all’età. Non solo queste nanoparticelle si distribuiscono ad ampie aree retiniche permettendo di guadagnare un ampio campo visivo, ma in virtù delle loro piccole dimensioni sono in grado di assicurare un recupero dell’acuità visiva».
«Le nanoparticelle polimeriche – conclude Guglielmo Lanzani, Direttore del centro IIT di Milano – 250 volte più piccole dello spessore di un capello agiscono come microcelle fotovoltaiche, convertendo la luce in un segnale elettrico e non determinano nessuna reazione negativa nel tessuto essendo costituite da polimeri del carbonio, come le nostre proteine e i nostri acidi nucleici. L’avere ridotto la protesi retinica a una sospensione di nanoparticelle, riduce l’intervento di impianto della protesi a una semplice iniezione molto meno invasiva».

Leggi altre informazioni
01/07/2022 Andrea Sperelli


Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai le notizie più importanti.

Notizie correlate

Perché è importante utilizzare gli occhiali da sole

Le infezioni della cornea non rispondono agli antibiotici

  • Le infezioni della cornea non rispondono agli antibiotici Nel 90 per cento dei casi i batteri sono resistenti
    (Leggi)


Occhio secco molto comune in gravidanza e menopausa

  • Occhio secco molto comune in gravidanza e menopausa Ambiente, lenti a contatto e ansiolitici tra i fattori di rischio
    (Leggi)


Fumo, a rischio anche gli occhi

  • Fumo, a rischio anche gli occhi Anche il fumo elettronico può favorire la degenerazione maculare
    (Leggi)


Nuova terapia per la retinite pigmentosa legata all’X

  • Nuova terapia per la retinite pigmentosa legata all’X Botaretigene sparoparvovec mostra risultati incoraggianti
    (Leggi)


La salute degli occhi passa anche dall’acqua

  • La salute degli occhi passa anche dall’acqua Una corretta idratazione migliora la vista
    (Leggi)


La terapia genica ridà la vista a due bambini

  • La terapia genica ridà la vista a due bambini Erano affetti da distrofia retinica ereditaria
    (Leggi)


Retina artificiale, primo impianto per maculopatia

  • Retina artificiale, primo impianto per maculopatia Eseguito al San Giovanni Addolorata di Roma
    (Leggi)


Le staminali per la degenerazione maculare

  • Le staminali per la degenerazione maculare Primo trapianto di retina sviluppata dalle cellule staminali
    (Leggi)


Antiossidanti per la degenerazione maculare

  • Antiossidanti per la degenerazione maculare Luteina e zeaxantina riducono di un quarto il rischio
    (Leggi)


Niente lenti a contatto al mare o in piscina

  • Niente lenti a contatto al mare o in piscina Il rischio è un’infezione potenzialmente grave
    (Leggi)


Occhio ai raggi UV

  • Occhio ai raggi UV Le radiazioni ultraviolette non fanno male solo alla pelle
    (Leggi)


La retina liquida

  • La retina liquida Consentirà di superare anche le retiniti pigmentose più gravi
    (Leggi)


La fotobiomodulazione per la degenerazione maculare

  • La fotobiomodulazione per la degenerazione maculare Studio dimostra il miglioramento della vista grazie al trattamento
    (Leggi)


Un’iniezione per curare la cornea

Cos’è il daltonismo

  • Cos’è il daltonismo Disturbo che colpisce quasi sempre gli uomini
    (Leggi)


Gli alimenti che fermano l’invecchiamento degli occhi

  • Gli alimenti che fermano l’invecchiamento degli occhi Alcuni alimenti proteggono da cataratta e degenerazione maculare senile
    (Leggi)


Il Viagra compromette la vista

  • Il Viagra compromette la vista Anche altri farmaci per l’impotenza associati a improvvise perdite della vista
    (Leggi)


Come risolvere i tic all’occhio

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante