La terapia dei campi di trattamento dei tumori

Le novità presentate all'ultimo congresso Asco

L'ultimo congresso dell'American Society of Clinical Oncology ha mostrato gli ultimi risultati sui trattamenti oncologici. Fra questi, la terapia dei campi di trattamento dei tumori (Tumor Treating Fields, TTFields) in combinazione con terapie standard nel trattamento del tumore polmonare non a piccole cellule (Nsclc).
I TTFields rappresentano una modalità terapeutica antitumorale emergente non invasiva che comporta la somministrazione transcutanea di campi elettrici alternati a bassa intensità (1-3 V/cm), frequenza intermedia (100-300 kHz) (l'approccio è anche noto come terapia del campo elettrico alternato) che esercitano una forza biofisica su molecole cariche e polarizzabili note come dipoli.
Gli effetti benefici sono influenzati dalla durata del trattamento, dall'intensità del campo elettrico - l'aumento dell'intensità produce una maggiore riduzione della proliferazione cellulare ...  (Continua) leggi la 2° pagina

Notizie su: polmone, tumore, mutazione,

Notizie correlate


Gli inibitori delle Bet nel cancro del polmone Riattivano le Natural Killer aprendo la strada a nuove terapie





Tumore del polmone, efficace osimertinib In aggiunta alla chemioterapia aumenta la sopravvivenza





La proteina hMENA nel tumore del polmone Cruciale nella risposta all'immunoterapia





Meno polveri sottili, più nanoparticelle: polmoni a rischio Risposte pro-infiammatorie nell'epitelio polmonare





Cancro del polmone, pembrolizumab riduce il rischio di morte L'immunoterapia migliora significativamente la sopravvivenza globale





La terapia dei campi di trattamento dei tumori Le novità presentate all'ultimo congresso Asco





I tumori polmonari a vetro smerigliato Le prime linee guida sul loro trattamento chirurgico





Tumore al polmone, nuovi farmaci efficaci I dati della combinazione amivantamab e lazertinib





Cancro, l'immunoterapia migliora la qualità di vita Aggiunta alla chemioterapia nei pazienti con tumore del polmone





Cancro del polmone, durvalumab prima e dopo la chirurgia Riduce di un terzo il rischio di recidiva





L'Intelligenza Artificiale per il cancro del polmone Alla ricerca di una cura su misura grazie alla tecnologia





Noduli polmonari, diagnosi con l'Intelligenza Artificiale Rilevamento più facile grazie a un algoritmo





Tumore al polmone, telemedicina dopo l'intervento Nuovo protocollo apporta notevoli vantaggi per i pazienti





L'intelligenza artificiale prevede il cancro dei polmoni Sybil è il nuovo strumento ideato da ricercatori americani





Cancro al polmone, ecco perché resiste alle terapie L'importanza di una mutazione del gene KEAP1





Cancro del polmone, come ottimizzare le cure Le soluzioni innovative per migliorare l'iter diagnostico-terapeutico





Tumore al polmone, approvato pralsetinib Per il carcinoma non a piccole cellule (NSCLC) avanzato RET positivo





Un nuovo bersaglio per la lotta contro il tumore al polmone Il nichel si lega alla proteina NDRG1





Nuovo test per scoprire il cancro del polmone Individua le persone maggiormente a rischio