(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) studio propone come soluzione di centralizzare la chirurgia pancreatica su scala nazionale. “Se l’ospedale non ha l’esperienza sufficiente, il paziente potrebbe non ricevere un trattamento adeguato” commenta Gianpaolo Balzano “I risultati evidenziano che in 300 ospedali la mortalità per resezione pancreatica è superiore al 10%, tre volte più alta rispetto ai centri con maggiore esperienza. Questo significa che ogni anno 130 decessi potrebbero essere evitati se tutti i pazienti fossero curati in centri ad alta specializzazione”.
Permettere di operare al pancreas solo agli ospedali ad alto volume nella chirurgia pancreatica non è però sufficiente. Secondo lo studio, infatti, non tutti i centri che eseguono un numero di interventi sufficiente a consolidare un’esperienza adeguata in chirurgia del pancreas riescono a offrire una bassa mortalità. In alcuni ospedali questo rischio può essere comunque superiore al 20 o 25%, soprattutto se manca una specifica formazione in chirurgia pancreatica, oppure se l’ospedale non dispone dei servizi essenziali per gestire le frequenti complicanze post-operatorie.
Ecco perché, secondo i dati analizzati dai ricercatori, il miglior modello di centralizzazione consisterebbe nel permettere di operare al pancreas soltanto a quei centri che effettuano più di 10 resezioni all’anno e la cui mortalità operatoria è inferiore al 5%. Da 395, gli ospedali accreditati diventerebbero 45. Attraverso questa scelta la mortalità media nazionale si dimezzerebbe, passando da 6.2% a 2.7%.
“Occorre centralizzare la chirurgia pancreatica, restringendo il numero di centri abilitati per questo tipo di intervento e stabilendo rigide regole di accreditamento”, continua Balzano. “In chirurgia pancreatica, le scelte di politica sanitaria possono salvare più vite di ogni innovazione tecnica: è questa la ragione per cui dovrebbero essere istituite le “Pancreas Unit”, con precise linee di indirizzo organizzative e assistenziali, analogamente a quanto fatto dalla Conferenza Stato-Regioni con l’istituzione delle “Breast Unit” nel 2014”.
“La centralizzazione della chirurgia pancreatica è un imperativo morale: significa garantire a tutti i pazienti l’accesso a cure adeguate,” afferma il professor Massimo Falconi, primario dell’Unità di Chirurgia del Pancreas e direttore del Pancreas Center dell’Ospedale San Raffaele. “Accanto alla centralizzazione, non dobbiamo dimenticare che rimangono fondamentali l’approccio multidisciplinare, l’umanizzazione delle cure e l’attenzione alla qualità della vita. Questo lavoro rafforza ulteriormente la validità del percorso intrapreso da Regione Lombardia dove il Consiglio Regionale ha approvato una risoluzione per la costituzione di Pancreas Unit, proprio sul modello delle Breast Unit, che si caratterizzano sotto il profilo dell’eccellenza, della multidisciplinarietà misurata con criteri e indicatori precisi”.

Leggi altre informazioni
06/07/2020 Andrea Sperelli


Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai le notizie più importanti.

Notizie correlate

Capelli che ricrescono da un cuoio capelluto ricucito

  • Capelli che ricrescono da un cuoio capelluto ricucito Evento eccezionale capitato a una donna danese
    (Leggi)


I vari interventi per la spina bifida fetale

  • I vari interventi per la spina bifida fetale Vantaggi e svantaggi delle diverse tecniche chirurgiche
    (Leggi)


Mortalità post-operatoria alta fra gli anziani

  • Mortalità post-operatoria alta fra gli anziani Uno su sette muore entro un anno dall’intervento
    (Leggi)


Una colla che ripara le ferite

  • Una colla che ripara le ferite Possibile rigenerare tessuti danneggiati
    (Leggi)


Tonsillectomia rischiosa per alcuni bambini

  • Tonsillectomia rischiosa per alcuni bambini Il tasso di morte fra quelli con patologie è molto più alto
    (Leggi)


L’importanza della convalescenza

  • L’importanza della convalescenza Rispettare i propri tempi facilita il recupero
    (Leggi)


Nuovo approccio per la chirurgia del pancreas

  • Nuovo approccio per la chirurgia del pancreas L’efficacia dell’autotrapianto di isole pancreatiche
    (Leggi)


Corretto un aneurisma dell’aorta con tecnica mininvasiva

  • Corretto un aneurisma dell’aorta con tecnica mininvasiva Innovativo e delicato intervento per la chirurgia vascolare
    (Leggi)


Occhiali smartglasses e robot per un intervento di bypass

  • Occhiali smartglasses e robot per un intervento di bypass La cardiochirurgia è sempre più tecnologica
    (Leggi)


La chirurgia bariatrica riduce il rischio di cancro

  • La chirurgia bariatrica riduce il rischio di cancro Negli adulti con obesità il rischio di morte per cancro si dimezza
    (Leggi)


Le lesioni dei nervi periferici

  • Le lesioni dei nervi periferici Diagnosi precoce e approccio multidisciplinare per tornare a utilizzare gli arti
    (Leggi)


Nuova tecnica per fermare l’endocardite

  • Nuova tecnica per fermare l’endocardite Serve un intervento chirurgico tempestivo
    (Leggi)


Gadopiclenolo, nuovo mezzo di contrasto per le risonanze

  • Gadopiclenolo, nuovo mezzo di contrasto per le risonanze Ha bisogno di dosi di gadolinio inferiori rispetto ad altri mezzi di contrasto
    (Leggi)


Morto l'uomo con il cuore di un maiale

  • Morto l'uomo con il cuore di un maiale Sopravvissuto per due mesi dopo il trapianto
    (Leggi)


Raro sarcoma fra torace e addome

  • Raro sarcoma fra torace e addome Eseguito complesso intervento di asportazione
    (Leggi)


Neurochirurgia durante il parto

  • Neurochirurgia durante il parto Una donna affronta una delicata operazione mentre partorisce
    (Leggi)


Neonato con tumore al cuore operato durante il parto

  • Neonato con tumore al cuore operato durante il parto Il bambino è stato salvato grazie alla tecnica Exit
    (Leggi)


Il 5G per la chirurgia del futuro

  • Il 5G per la chirurgia del futuro Realtà aumentata in sala operatoria e chirurgia da remoto
    (Leggi)


I meccanismi all’origine dell’infertilità maschile

  • I meccanismi all’origine dell’infertilità maschile Studio sull’azoospermia e sulle sue conseguenze a lungo termine
    (Leggi)


Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante