Sezioni medicina


Anoressia, cura con gli elettrodi

La stimolazione profonda del cervello offre effetti benefici

Forse la chiave per risolvere i problemi di anoressia di tante giovani donne sta nell'applicazione di elettrodi al cervello. Lo suggerisce uno studio dell'Università di Toronto pubblicato su The Lancet Psychiatry e firmato dal prof. Andres Lozano.
La stimolazione profonda del cervello avrebbe l'effetto di migliorare il peso delle pazienti, ma anche la loro salute mentale, influenzandone positivamente l'umore e i livelli di ansia.
In molti casi, l'anoressia diventa cronica, cio√® colpisce in maniera duratura la paziente che il pi√Ļ delle volte non giova della psicoterapia. Gli esperti canadesi hanno testato la tecnica di stimolazione profonda su 16 pazienti gravi che non avevano mostrato miglioramenti in base alle tecniche tradizionali.
Dopo aver inserito degli elettrodi e riattivato zone profonde del cervello, i ricercatori hanno osservato l'effetto della terapia. Le pazienti hanno ...  (Continua) leggi la 2° pagina

Keywords | stimolazione, anoressia, corteccia,

Notizie correlate


Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 119132 volte