Le co-infezioni mettono a rischio gli under 5

Sintomi gravi più probabili in presenza di più infezioni

Polmonite_4378.jpg

I bambini con meno di 5 anni colpiti da Covid e contemporaneamente da un’altra infezione corrono un rischio doppio di soffrire di sintomi gravi rispetto ai bambini più grandi.
A dirlo è un nuovo studio pubblicato su Pediatrics da un team dei Centers for Disease Control and Prevention degli Stati Uniti, dove proprio in queste settimane si assiste al proliferare di infezioni respiratorie multiple fra i bambini. Lo studio ha preso in considerazione 4.372 bambini ricoverati con Covid-19, il 21% dei quali è risultato positivo anche a un altro virus respiratorio.
Mentre nel primo anno della pandemia le coinfezioni sono state molto rare, virus sinciziale, rhinovirus ed enterovirus sono esplosi durante il periodo di predominanza della variante Delta e poi con Omicron.
In particolare per i bambini con meno di 2 anni, la compresenza di virus sinciziale e Sars-CoV-2 era associata a maggiori ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | infezione, Covid, sinciziale,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 207525 volte