Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Infarto, l’intelligenza artificiale predice il rischio

Per ridurre la possibilità di diagnosi sbagliate e recidive

Sfruttare le enormi capacità dell’intelligenza artificiale per ridurre il rischio di nuovo infarto nei pazienti già colpiti dall’evento.
È lo straordinario risultato di una ricerca coordinata dalla Cardiologia universitaria dell'ospedale Molinette della Città della Salute di Torino (diretta dal professor Gaetano Maria De Ferrari), assieme al Dipartimento di Informatica dell'Università di Torino e a quello di Meccanica e Aerospaziale del Politecnico di Torino.
Gli autori hanno utilizzato quell'approccio dell'Intelligenza Artificiale chiamato Machine Learning o di apprendimento automatico, secondo il quale i computer imparano progressivamente dai dati che vengono loro forniti migliorando sempre più le loro capacità predittive e individuando correlazioni. In questo caso, il risultato è stato la creazione di un nuovo sistema di classificazione del rischio di eventi futuri nei pazienti ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | cuore, intelligenza, artificiale,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 1322 volte