Troppo lavoro uccide

Rischio di malattie cardiache e ictus con oltre 55 ore di lavoro a settimana

Varie_4070.jpg

Lavorare stanca. Ma non solo, a quanto pare, perché secondo uno studio dell’Organizzazione mondiale della sanità e dell’Organizzazione internazionale del lavoro pubblicato su Environmental International, lavorare oltre 55 ore alla settimana ha l’effetto di aumentare il rischio di morte per malattie cardiache e ictus.
Il direttore generale dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus mette in guardia dai pericoli associati alla pandemia: "Il telelavoro è diventato la norma in molti settori, spesso offuscando i confini tra casa e lavoro. Inoltre, molte aziende sono state costrette a ridimensionare o chiudere le loro attività per risparmiare denaro e le persone che continuano a impiegare finiscono per lavorare più a lungo".
Gli autori della ricerca hanno preso in esame diversi studi precedenti all’emergenza, per un campione totale di centinaia di migliaia di partecipanti. I dati indicano che ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | lavorare, ictus, telelavoro,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 61131 volte