Le cellule staminali per la labiopalatoschisi

In sperimentazione il nuovo approccio per la cura del labbro leporino

Labiopalatoschisi. Letteralmente labbro e palato divisi. Più comunemente nota come labbro leporino, si tratta di una malformazione congenita che si presenta con un'interruzione che coinvolge (in combinazione o singolarmente) il labbro superiore, la gengiva e il palato. Il Bambino Gesù sta mettendo a punto l'utilizzo delle cellule staminali per la ricostruzione ingegnerizzata del palato. Ogni anno in Italia nascono circa 600 bambini con labiopalatoschisi.
La labiopalatoschisi è la più comune anomalia congenita del cranio e del volto: in Europa ne soffre 1 bambino su 700. È caratterizzata da una comunicazione diretta tra naso e bocca. Nella maggior parte dei casi la labiopalatoschisi è monolaterale (destra o sinistra) e in un terzo dei casi è bilaterale. Le cause del labbro leporino sono sconosciute. Si ritiene che siano multifattoriali, ovvero che sia riconducibile a una combinazione di ...  (Continua) leggi la 2° pagina

Notizie su: labiopalatoschisi, labbro, leporino,

Notizie correlate


Il fumo passivo minaccia la salute dei bambini Anche quello delle sigarette elettroniche ha effetti sul sistema cardiovascolare





Lo stress infantile aumenta il rischio di obesità Più probabili anche ipertensione e diabete da adulti





I danni che fa la Tv ai bambini Comportamenti atipici nei bambini sotto i 2 anni abituati a vederla





Dolore cronico, difficoltà di cura per i bambini I risultati di un questionario su bambini con paralisi cerebrale





Halloween, una festa per bambini? Pareri discordanti sulla partecipazione alla festa dei più piccoli





5 consigli per la salute dei bambini in autunno Come gestire tosse, febbre e raffreddore





Il caldo mette a rischio i neonati Più sensibili degli adulti alle temperature alte





Le cellule staminali per la labiopalatoschisi In sperimentazione il nuovo approccio per la cura del labbro leporino





I PFAS rendono obesi i bambini L'esposizione prenatale aumenta il rischio di obesità infantile





La violenza altera il Dna I bambini abusati invecchiano prima





La timidezza in età pediatrica Paura e nervosismo le componenti fondamentali





Diagnostica cardiovascolare, valori di due esami pediatrici I valori normali di troponina cardiaca e peptide natriuretico





Niente sole prima dei 6 mesi Creme e abbigliamento adeguati per i più piccoli





Gli adolescenti dopo la pandemia Effetti positivi nei rapporti familiari, ma rischi per la salute mentale





SIDS, il rischio è familiare I fratelli di neonati morti per SIDS rischiano più di altri





La tosse cronica nei bambini Necessità di protocolli pediatrici specifici





I fattori di rischio per soffocamento nei bambini Confermati anche quelli per i casi di morte inspiegabile





Capodanno, come festeggiare in sicurezza La prudenza è d'obbligo per i prodotti pirotecnici





Come combattere la tosse secca e smettere di tossire I principali rimedi per questo fastidioso sintomo