Sezioni medicina


Una cura per la pouchite cronica attiva

Vedolizumab indicato per non risponde agli antibiotici

Sta per essere approvato il farmaco vedolizumab per il trattamento della pouchite cronica attiva. Il farmaco è indicato per i pazienti sottoposti a proctocolectomia e anastomosi ileale pouch-anale (IPAA) per colite ulcerosa (UC) che hanno avuto una risposta inadeguata alla terapia antibiotica o hanno perso tale risposta.
Il parere del CHMP sarà ora riesaminato dalla Commissione europea. Se approvato, vedolizumab diventerà il primo trattamento indicato per la pouchite cronica attiva nell'Unione Europea.
La pouchite è una condizione che si manifesta dopo un intervento chirurgico e può causare incontinenza fecale, disagio addominale e sanguinamento.
Vedolizumab in Europa √® attualmente indicato per il trattamento della colite ulcerosa da moderata a grave e della malattia di Crohn in pazienti che hanno avuto una risposta inadeguata, hanno perso la risposta o erano intolleranti alla ...  (Continua) leggi la 2° pagina

Keywords | pouchite, vedolizumab, Crohn,

Notizie correlate


Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 189764 volte