Covid, come il virus attacca il fegato

Studio italo-americano dimostra per la prima volta questa modalità

Varie_1960.jpg

Uno studio in collaborazione fra Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo e Università di Yale ha analizzato per la prima volta il meccanismo patologico con cui il virus causa un danno del fegato nei malati di Covid-19.
I risultati di questa dimostrazione scientifica sono stati pubblicati sulla rivista Journal of Hepatology, una delle più prestigiose riviste al mondo di gastroepatologia. Lo studio conferma il ruolo-chiave della citochina IL-6 e della endoteliopatia, cioè l’infiammazione delle pareti dell’endotelio che riveste i vasi sanguigni, responsabile del danno epatico associato a forme gravi e mortali di Covid-19.
Il virus Sars-Cov-2 induce cioè le cellule dell’endotelio dei vasi sanguigni che irrorano il fegato a produrre una proteina chiamata interleuchina IL-6, che in situazioni normali agisce con funzione di regolazione dei processi immunitari. Quando la sua produzione è ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | fegato, Covid, interleuchina,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 60870 volte