(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) condotta nel 1990 da Rudman e colleghi circa il ruolo positivo del trattamento con rhGH nel migliorare alcune tipiche alterazioni osservabili nel'invecchiamento fisiologico, in particolare la composizione corporea (con incremento della massa magra) e la densità minerale ossea, successivi studi clinici condotti in soggetti anziani sani non arrivarono alle medesime conclusioni. Nei vari studi condotti – illustra Roberta Giordano – è costante l’osservazione che il trattamento con rhGH sia in grado di modificare alcuni parametri della composizione corporea (incremento della massa magra e riduzione dell'adipe, maggiormente evidente nel sesso maschile ed indipendente dalla durata e dalla dose di GH impiegata), senza peraltro produrre reali effetti positivi su forza muscolare e su capacità motorie. Sebbene altre ricerche – spiega Roberta Giordano – abbiano dimostrato che il trattamento con GH è in grado di ridurre i livelli di colesterolo totale, nessun effetto significativo è stato osservato per quanto riguarda i livelli di LDL, HDL colesterolo o trigliceridi, né il metabolismo glicidico, la riduzione del peso corporeo, l'aumento della massa e densità minerale ossea e la prevenzione di fratture.
Accanto a scarsi e poco significativi effetti positivi della terapia con rhGH come strategia anti-invecchiamento, i vari studi condotti hanno dimostrato l’esistenza di effetti collaterali non trascurabili, quali la ritenzione idrica con edemi dei tessuti molli, le artralgie, la sindrome del tunnel carpale, la ginecomastia, le alterazioni del metabolismo glucidico fino al diabete mellito”, conclude Roberta Giordano.

Leggi altre informazioni
19/05/2011


Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante