Se ti svegli tardi mangi peggio

Peggiori abitudini alimentari per chi ha un cronotipo serotino

Le abitudini che riguardano il sonno influenzano anche la nostra alimentazione. Uno studio dell'Università di Firenze svela infatti che le persone con un cronotipo serotino - cioè quelle che preferiscono restare sveglie fino a tardi e sono più attive nella seconda parte della giornata - hanno abitudini alimentari peggiori rispetto a quelle con cronotipo mattutino.
La ricerca, guidata da Sofia Lotti, ha indagato il ruolo del cronotipo sulla composizione corporea, sulle abitudini alimentari e sui parametri di rischio cardiometabolico su un campione di 51 soggetti sovrappeso e obesi, reclutati presso l'unità di nutrizione clinica dell'Aou Careggi di Firenze da marzo ad aprile 2023. Il campione era composto per il 71% da donne e per il 29% da uomini, età media di 50,3 ± 13,5 anni. È risultato che il 26% dei partecipanti aveva un cronotipo serotino, il 74% mattutino.
L'analisi delle ...  (Continua) leggi la 2° pagina

Notizie su: mangiare, dormire, sonno,

Notizie correlate


Occhio alle microplastiche nel forno a microonde Fondamentale rispettare le indicazioni per i contenitori per alimenti





Carboidrati amici o nemici? Dove sono, come cercarli e quanti ne servono ogni giorno





I dolcificanti danneggiano il Dna Gli effetti dannosi del sucralosio





Parassiti nei gatti: come riconoscerli e combattarli Zecche, pulci e vermi sono i più comuni parassiti del gatto





L'olio d'oliva riduce la mortalità per tumore Analizzati i dati di un vasto campione





Vitamina D e il suo ruolo nella prevenzione delle malattie Importanza della vitamina D





La Dieta Mediterranea per la salute cognitiva I benefici per il cervello garantiti dal regime alimentare





Le donne single mangiano male e troppo La solitudine spinge le donne a un'alimentazione squilibrata





Lo stress ci fa mangiare male Più zuccheri e grassi quando siamo stressati





Pasqua e Pasquetta, 5 mosse per un menù a prova di diabete Consigli utili per la gestione corretta del diabete





Come mangiare a Pasqua senza compromettere la salute Le raccomandazioni degli esperti





I danni dei cibi ultraprocessati Rischi più elevati di mortalità per ogni causa





Come non rinunciare al dolce Seguendo la biochimica degli alimenti ci si possono togliere soddisfazioni





Il digiuno intermittente riduce l'infiammazione Pasti distanziati regolano i livelli di acido arachidonico





I cibi che calmano l'ansia Quello che mangiamo influenza la mente





L'olio d'oliva frena le malattie degenerative Gli effetti benefici su diverse patologie croniche





Gli effetti benefici della frutta secca Noci e datteri influenzano positivamente il nostro organismo





Gli effetti sulla salute dei semi di chia Abbassano pressione e colesterolo





Influenza, i cibi per stare meglio durante le feste I meccanismi e gli effetti sull'organismo dell'alimentazione