Il ritmo inconscio della corsa

Spesso cerchiamo istintivamente di risparmiare calorie

Sport_14766.jpg

Il nostro corpo non ne vuole sapere di dimagrire e fa di tutto per non perdere il “prezioso” carico di grasso che si porta dietro. C’è un chiaro motivo evoluzionistico nella difficoltà che abbiamo di perdere peso: la grande disponibilità di cibo a livello generale è conquista recente, neanche un centinaio di anni, un soffio in termini di evoluzione umana.
Per questo, anche quando corriamo il nostro organismo si attrezza per perdere la minor quantità possibile di calorie, adottando un ritmo costante e non troppo dispendioso. A scoprirlo è una ricerca della Queen’s University di Kingston pubblicata su Current Biology.
Gli scienziati sono giunti alla conclusione che quando una persona corre segue un ritmo inconscio, finalizzato al minimo consumo energetico. Sono stati analizzati i dati di 46.000 corridori fra i 16 e gli 83 anni e un totale di 28.000 ore di corsa raccolti grazie a ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | calorie, grasso, corsa,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 207518 volte