(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) ai giovani per capire le situazioni critiche alla base dell'abuso di tecnologia, in primis la noia, l'ansia sociale, l'incapacità di portare a termine un compito e la mancanza di reali alternative. Internet e i videogiochi offrono una ricompensa immediata e semplice, ma come nel caso della droga il soggetto che ne è vittima mostra una crescente necessità di essere soddisfatto, cadendo infine nella dipendenza.
I dati mostrano che i soggetti che hanno ricevuto il trattamento avevano un beneficio maggiore, una riduzione più evidente dei sintomi: “Il risultato è interessante”, commenta Alessio Vieno, Professore associato di Psicologia dello sviluppo e della socializzazione all'Università degli Studi di Padova, “perché conferma che un intervento precoce, anche e soprattutto in età adolescenziale, può essere efficace nel contrastare questi comportamenti problematici”.
Cosa possono fare le persone care che hanno a che fare con un problema simile? “I segnali cui prestare attenzione riguardano la presenza di un cambiamento repentino nei comportamenti del ragazzo”, sottolinea l'esperto, “per esempio una forte riduzione o addirittura l'abbandono dell'attività sportiva o di altre attività sociali e ricreative. E ancora, la disobbedienza agli adulti, utilizzare di nascosto i dispositivi e negare che se ne sta facendo un uso eccessivo. Se questi comportamenti tendono a ripetersi è opportuno domandare un aiuto professionale”, spiega Vieno, “per esempio si può chiedere un primo colloquio allo psicologo scolastico, una figura sempre più presente negli istituti. Ci sono poi varie altre opzioni, dai servizi pubblici per le dipendenze Serd – che oggi sono molto articolati e non trattano più soltanto l'uso di sostanze ma si occupano anche di prevenzione – ai consultori familiari”.

Notizie specifiche su: dipendenza, Internet, sintomi, 07/03/2022 Andrea Piccoli


Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai le notizie più importanti.

Notizie correlate

Le sigarette elettroniche fanno male agli occhi e ai denti

  • Le sigarette elettroniche fanno male agli occhi e ai denti Fastidi oculari e danni orali più probabili per chi le utilizza
    (Leggi)


Chi inizia a fumare da giovane rischia di più

  • Chi inizia a fumare da giovane rischia di più Maggiori probabilità di diventare dipendenti
    (Leggi)


Il rischio dei cannabinoidi tagliati con droghe sintetiche

  • Il rischio dei cannabinoidi tagliati con droghe sintetiche Effetti della cannabis amplificati dalle nuove sostanze
    (Leggi)


La nicotina che si scioglie in bocca

  • La nicotina che si scioglie in bocca Nuova modalità di assunzione che comporta molti rischi
    (Leggi)


L’alcol rimpicciolisce il cervello degli adolescenti

  • L’alcol rimpicciolisce il cervello degli adolescenti Assottiglia la corteccia cerebrale e altera le connessioni fra neuroni
    (Leggi)


Smettere di fumare non pregiudica la salute mentale

  • Smettere di fumare non pregiudica la salute mentale Ansia e depressione non sembrano essere influenzate dalla scelta
    (Leggi)


Il fumo è un fattore di rischio internistico

  • Il fumo è un fattore di rischio internistico La lotta alle sigarette va mirata soprattutto ai giovanissimi
    (Leggi)


La stimolazione magnetica transcranica contro il fumo

  • La stimolazione magnetica transcranica contro il fumo La tecnica può aiutare i fumatori a smettere
    (Leggi)


Le sigarette elettroniche al mentolo sono tossiche

  • Le sigarette elettroniche al mentolo sono tossiche Più pericolose di quelle con altri aromi
    (Leggi)


Due nuovi farmaci per le dipendenze

  • Due nuovi farmaci per le dipendenze Sviluppati a partire da una pianta psichedelica
    (Leggi)


Alcol, 8 milioni di consumatori a rischio

  • Alcol, 8 milioni di consumatori a rischio In tanti hanno già un danno da alcol non intercettato
    (Leggi)


I pericoli del chemsex

  • I pericoli del chemsex L'assunzione di droghe per aumentare le performance sessuali
    (Leggi)


Tossicodipendenze, scoperti marcatori genetici

  • Tossicodipendenze, scoperti marcatori genetici Possibili nuove strategie di prevenzione e trattamento
    (Leggi)


Le dipendenze comportamentali fra gli adolescenti

  • Le dipendenze comportamentali fra gli adolescenti Dal cibo ai social, quasi 2 milioni di ragazzi a rischio
    (Leggi)


C’è anche una dipendenza dai filtri social

  • C’è anche una dipendenza dai filtri social Rapporto con il proprio aspetto complicato dai programmi di editing
    (Leggi)


Il fumo di mattina è micidiale

  • Il fumo di mattina è micidiale Prima si inizia peggio è per i nostri polmoni
    (Leggi)


Uno spray per l’overdose da oppioidi

  • Uno spray per l’overdose da oppioidi L’assorbimento rapido può risultare decisivo
    (Leggi)


Il fumo aumenta il rischio di 56 malattie

  • Il fumo aumenta il rischio di 56 malattie Quella più pericolosa è il cancro della laringe
    (Leggi)


Citisina, vecchio farmaco efficace contro il fumo

  • Citisina, vecchio farmaco efficace contro il fumo Effetti positivi da un farmaco economico e dimenticato
    (Leggi)