Un biosensore per il fitness

Elabora informazioni sulla base del sudore degli atleti

Fitness_14449.jpg

Fitness e tecnologia vanno sempre più di pari passo. Un’azienda italiana, la startup Biometrica di Parma, ha messo a punto un biosensore che ricava informazioni dal sudore degli atleti durante l’attività fisica e indica quando è necessario integrare liquidi e sali minerali.
Il dispositivo, chiamato Swemax, potrebbe rivoluzionare il mondo del fitness, aiutando atleti e sportivi amatoriali a evitare crampi e infortuni. Swemax è composto da un biosensore, un cerotto intercambiabile che cattura le microscopiche gocce di sudore e trasmette informazioni al dispositivo elettronico cui è collegato.
Il lavoro principale di elaborazione delle informazioni è affidato all’intelligenza artificiale che, sulla base di programmi di apprendimento automatico, conosce pian piano l’organismo a cui è stato associato. Grazie alle informazioni ottenute, l’intelligenza artificiale fornisce un’analisi ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | fitness, biosensore, sudore,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 118320 volte