Johnson & Johnson, i dati di fase 3

Prevenute ospedalizzazione e morte in tutti i partecipanti

Varie_14421.jpg

Pubblicati sul New England Journal of Medicine i dati primari dello studio clinico di Fase 3 ENSEMBLE per il vaccino a dose singola contro il COVID-19 sviluppato da Janssen, azienda farmaceutica del gruppo Johnson & Johnson. La pubblicazione dell'analisi primaria segue i dati di efficacia e sicurezza annunciati a gennaio, dimostrando che lo studio ha soddisfatto tutti gli endpoint principali primari e secondari, e ha rilevato che il vaccino a dose singola contro il COVID-19 di Johnson & Johnson ha prevenuto l'ospedalizzazione e la morte in tutti i partecipanti allo studio 28 giorni dopo la vaccinazione.
Questi dati hanno dimostrato che, nonostante l'alta prevalenza di varianti emergenti di SARS-CoV-2 tra i casi di COVID-19 nello studio, compresa la variante sudafricana del ceppo B.1.351 e la variante del ceppo P2 individuata in Brasile, l'efficacia del vaccino è stata trasversale contro ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | vaccino, adenovirus, trombosi,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 60920 volte