(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) se è intermittente, ovvero non dura mai più di mezz'ora, e se è circoscritto alla zona dell'ombelico.
Al contrario, il dolore dovrebbe preoccupare se dura ininterrottamente più di mezz'ora. Se il dolore si protrae per ore, il bambino deve essere condotto al pronto soccorso. Non è buon segno neanche se il bambino tende a rimanere immobile oppure a cercare posizioni innaturali per non provocare ulteriore dolore.
Proprio in caso di appendicite, il bambino cerca di stare fermo il più possibile. Se si contorce e si agita, la cosa è paradossalmente meno preoccupante perché non si tratta di appendicite. Nella maggior parte dei casi, il dolore è dovuto a costipazione, in alcuni casi a un'infezione gastrointestinale. Entrambe situazioni che non necessitano di un intervento ospedaliero.

Leggi altre informazioni
Notizie specifiche su: pancia, bambini, appendicite, 12/07/2016 Andrea Piccoli


Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai le notizie più importanti.

Notizie correlate

Lo stress infantile aumenta il rischio di obesità

  • Lo stress infantile aumenta il rischio di obesità Più probabili anche ipertensione e diabete da adulti
    (Leggi)


I danni che fa la Tv ai bambini

  • I danni che fa la Tv ai bambini Comportamenti atipici nei bambini sotto i 2 anni abituati a vederla
    (Leggi)


Dolore cronico, difficoltà di cura per i bambini

  • Dolore cronico, difficoltà di cura per i bambini I risultati di un questionario su bambini con paralisi cerebrale
    (Leggi)


Halloween, una festa per bambini?

  • Halloween, una festa per bambini? Pareri discordanti sulla partecipazione alla festa dei più piccoli
    (Leggi)


5 consigli per la salute dei bambini in autunno

  • 5 consigli per la salute dei bambini in autunno Come gestire tosse, febbre e raffreddore
    (Leggi)


Il caldo mette a rischio i neonati

  • Il caldo mette a rischio i neonati Più sensibili degli adulti alle temperature alte
    (Leggi)


Le cellule staminali per la labiopalatoschisi

  • Le cellule staminali per la labiopalatoschisi In sperimentazione il nuovo approccio per la cura del labbro leporino
    (Leggi)


I PFAS rendono obesi i bambini

  • I PFAS rendono obesi i bambini L’esposizione prenatale aumenta il rischio di obesità infantile
    (Leggi)


La violenza altera il Dna

La timidezza in età pediatrica

  • La timidezza in età pediatrica Paura e nervosismo le componenti fondamentali
    (Leggi)


Diagnostica cardiovascolare, valori di due esami pediatrici

  • Diagnostica cardiovascolare, valori di due esami pediatrici I valori normali di troponina cardiaca e peptide natriuretico
    (Leggi)


Niente sole prima dei 6 mesi

  • Niente sole prima dei 6 mesi Creme e abbigliamento adeguati per i più piccoli
    (Leggi)


Gli adolescenti dopo la pandemia

  • Gli adolescenti dopo la pandemia Effetti positivi nei rapporti familiari, ma rischi per la salute mentale
    (Leggi)


SIDS, il rischio è familiare

  • SIDS, il rischio è familiare I fratelli di neonati morti per SIDS rischiano più di altri
    (Leggi)


La tosse cronica nei bambini

  • La tosse cronica nei bambini Necessità di protocolli pediatrici specifici
    (Leggi)


I fattori di rischio per soffocamento nei bambini

  • I fattori di rischio per soffocamento nei bambini Confermati anche quelli per i casi di morte inspiegabile
    (Leggi)


Capodanno, come festeggiare in sicurezza

  • Capodanno, come festeggiare in sicurezza La prudenza è d'obbligo per i prodotti pirotecnici
    (Leggi)


Come combattere la tosse secca e smettere di tossire

  • Come combattere la tosse secca e smettere di tossire I principali rimedi per questo fastidioso sintomo
    (Leggi)


Come far dormire di più i bambini

  • Come far dormire di più i bambini Fondamentale anticipare l’ora della messa a letto
    (Leggi)