Mesotelioma, nuovo metodo per la diagnosi

Studio italiano mostra una nuova classificazione molecolare

Un nuovo approccio diagnostico molecolare per la diagnosi differenziale del mesotelioma pleurico, una delle neoplasie toraciche più rare e aggressive correlata all'esposizione all'amianto.
A idearlo è stato il gruppo guidato da Gabriella Fontanini, professore ordinario di Anatomia patologica all'Università di Pisa nonché responsabile in Azienda ospedaliero-universitaria pisana (Aoup) del Programma interdipartimentale di patologia pleuro-polmonare e del Centro clinico toracico.
I risultati hanno condotto alla definizione di un nuovo pannello di espressione genica e di un sistema di classificazione molecolare in grado di discriminare i mesoteliomi dalle lesioni pleuriche benigne, sia su tessuto che su liquido pleurico, con una performance migliore rispetto a quella dei marcatori diagnostici convenzionali.
Lo studio illustra l'efficacia del nuovo pannello (valutato con la tecnologia ...  (Continua) leggi la 2° pagina

Notizie su: mesotelioma, molecolare, diagnosi,

Notizie correlate


I virus antichi possono ancora farci male Favoriscono la proliferazione dei tumori





Cancro, scoperta nuova interazione fra Rna e una proteina Possibili nuove terapie a Rna nella lotta ai tumori





Radioterapia, meno effetti collaterali se la dose è giusta La precisione del trattamento può incidere sugli effetti collaterali





Il ruolo della vitamina B6 nell'insorgenza del cancro Un suo deficit facilita l'evoluzione negativa della neoplasia





Un nuovo approccio contro il cancro Scoperta una via di comunicazione all'interno delle cellule umane





I falsi miti sulla radioterapia Scarsa la conoscenza dei pazienti sull'argomento





I tumori sono sempre più giovani La generazione X rischia di più rispetto alle generazioni precedenti





L'AI prevede l'efficacia dell'immunoterapia per il cancro Utile a capire quali sono i pazienti che rispondono meglio





La chemioterapia smart L'efficacia si coniuga con minori effetti collaterali





Cancro, il ruolo delle proteine IDH Le mutazioni a loro carico possono essere determinanti





Una speranza per i tumori pediatrici refrattari Nuovo approccio replica la normale crescita del cancro nell'organismo





Cancro, la vitamina D migliora la risposta immunitaria Studio su topi mostra una più alta resistenza immunitaria





Tumori del retto, evitare la chirurgia è possibile Le ultime frontiere della cura





Funzione tiroidea e tumori ginecologici Rischio più basso per chi soffre di ipertiroidismo





Nuova speranza per il neuroblastoma Strategia inedita per il tumore pediatrico





Predire le recidive di un cancro infantile Genetica e dose di radioterapia sono i fattori chiave





La realtà virtuale durante la chemioterapia Gli effetti benefici del mindfulness sui pazienti in terapia





Il ruolo della proteina Cdk9 nel cancro Nei soggetti malati la sua espressione è fortemente alterata





Cancro, meno benefici del previsto da riduzione dell'alcol Ma gli esperti raccomandano di continuare a seguire le linee guida