Il rischio di suicidio è legato alle strutture cerebrali

Più piccole tre regioni del cervello in chi ha maggior propensione al suicidio

Varie_1288.jpg

C’è un nesso tra la conformazione del cervello e la possibilità che un soggetto che soffre di depressione ceda all’idea del suicidio. A dimostrarlo è una ricerca del Queensland Institute of Medical Research che ha analizzato i cervelli di quasi 19mila persone, 694 delle quali avevano tentato il suicidio, mentre altre 6.000 soffrivano soltanto di depressione.
Nei soggetti che avevano tentato il suicidio, tre regioni del cervello erano più piccole della media: il talamo, che mette in connessione i circuiti cerebrali, il pallidum, associato all’elaborazione dei segnali sensoriali e delle emozioni, e il lobo parietale inferiore sinistro.
Negli altri due gruppi non si registravano differenze nella grandezza di queste aree. "La differenza più significativa è nelle dimensioni del talamo, uno dei centri di elaborazione dei segnali sensori che storicamente è considerato una via d'accesso ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | suicidio, cervello, stimolazione,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 118522 volte