I benefici del parto in acqua

Ma molti esperti non sono d'accordo

Gravidanza_12720.jpg

Uno studio pubblicato su BMJ Open evidenzia i benefici collegati con il parto in acqua sia per la mamma che per il bambino. Si evidenzia una minor necessitĂ  di intervenire e un numero inferiore di complicazioni durante e dopo il parto rispetto alle cure standard, oltre a livelli di soddisfazione piĂą alti.
«L'immersione in acqua offre benefici per la madre e il neonato, se effettuata in ambito ospedaliero, e può essere considerata un intervento a bassa tecnologia per migliorare la qualità e la soddisfazione delle cure. Si tratta di un metodo efficace per ridurre il dolore durante il travaglio, senza aumentare il rischio», spiega Ethel Burns della Oxford Brookes University, nel Regno Unito, prima autrice del lavoro.
Il parto in acqua prevede l’uso di una vasca per rilassarsi durante il travaglio. La donna può decidere di partorire fuori dalla vasca o di rimanere dentro anche per il ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Parto, acqua, infezioni,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 184385 volte