Il coronavirus colpisce anche i testicoli

Possibili infezioni ai testicoli e riduzione dei livelli di testosterone

Varie_1234.jpg

Il nuovo coronavirus sembra non risparmiare niente e nessuno. Una nuova ricerca condotta da scienziati dell’Università del Texas Medical Branch e pubblicata su Microorganisms rivela che il virus può causare infezione anche ai testicoli, come suggerito da una sperimentazione realizzata su criceti.
Il risultato offre una chiave di interpretazione dei disturbi accusati da alcuni pazienti positivi a Covid-19 che riportavano dolore ai testicoli e riduzione nei livelli di testosterone.
Il virus era presente nei testicoli di tutti i criceti analizzati durante la prima settimana di infezione, poi i livelli di attività virale si sono ridotti gradualmente.
“Vista l’enorme diffusione della pandemia – afferma Rafael Kroon Campos – è fondamentale indagare su come Covid-19 possa influenzare la salute riproduttiva maschile. Il nostro lavoro potrebbe essere un primo passo per capire come la ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, infezioni, sesso,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 4333 volte