L’allergia all’orgasmo

Ragazzo deve astenersi dal sesso per evitare reazioni allergiche

Allergie_11714.jpg

Un uomo di 27 anni, il cui caso è descritto sulle pagine di Urology Case Reports, è allergico al proprio orgasmo, tanto che per anni si è visto costretto ad astenersi dal sesso per evitare pericolose reazioni allergiche.
Ogni volta che arrivava all’eiaculazione, il ragazzo manifestava sintomi influenzali, dal mal di testa alla febbre, dalla debolezza muscolare fino a problemi di concentrazione, memoria e addirittura linguaggio. I disturbi persistevano fra i 2 e i 7 giorni dopo l’eiaculazione.
Secondo i medici, la strana malattia del giovane ha avuto origine circa 10 anni fa. Da allora, il ragazzo ha sempre cercato di evitare i rapporti sessuali, cosa che gli ha impedito di instaurare vere e proprie relazioni affettive. Alla fine, i medici hanno dato un nome alla malattia: sindrome da malessere post-orgasmico.
Andrew Shanholtzer, ricercatore della William Beaumont School of Medicine ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | allergia, sesso, orgasmo,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 189686 volte