I multivitaminici riducono il rischio di declino cognitivo

Migliorata la memoria episodica negli anziani

Varie_11389.jpg

L’assunzione giornaliera di multivitaminici per 3 anni ha avuto come effetto il miglioramento della memoria episodica negli anziani. A mostrarlo è un ampio studio condotto dall’Università Wake Forest e pubblicato su Alzheimer’s & Dementia.
L’Alzheimer e le varie forme di demenza colpiscono 46 milioni di persone al mondo, per questo "è urgente identificare strategie efficaci per preservare la funzione cognitiva e mitigare il pesante carico sociale associato", spiegano i ricercatori.
Lo studio Cosmos-Mind ha valutato 2.262 soggetti con età media di 73 anni, esaminando le loro condizioni cognitive, la capacità di ricordare parole, storie, intervalli numerici e fluidità verbale.
Alcuni anziani hanno assunto per 3 anni flavonoidi estratti dal cacao, mentre un altro gruppo ha assunto integratori di vitamine e sali minerali. Un terzo gruppo ha ricevuto solo placebo.
L’estratto di cacao ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | multivitaminici, Alzheimer, demenza,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 184425 volte