Long Covid, la fotobiomodulazione migliora i sintomi

Studio italiano propone nuovo protocollo terapeutico

Varie_1021.jpg

Una ricerca italiana sostiene l’efficacia della fotobiomodulazione nel trattamento dei sintomi associati a Long Covid.
La dottoressa Federica Peci - psicologa, esperta dell’area neuropsicologica e ricercatrice in Neuroscienze cognitive – è fra gli autori dello studio che verrà presentato al prossimo congresso della SIN – Società italiana di neurologia – a Milano.
Lo studio è stato condotto da un gruppo di esperti provenienti da diverse realtà: il Poliambulatorio Giano di Cesena, l’Ospedale Rizzoli di Bologna, l’Istituto San Celestino di Milano e con la collaborazione di Cerebro®, la premiata Startup di biotecnologie per riabilitazione cerebrale.
Lo studio ha dimostrato che il trattamento di Fotobiomodulazione allevia i sintomi dell'infezione da SARS-CoV-2 e la Sindrome da Long Covid. Per arrivare a questa conclusione i ricercatori hanno preso in esame 22 soggetti di etĂ  compresa ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Covid, fotobiomodulazione, sintomi,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 189492 volte