Malaria, il vaccino che cambierà il mondo

Approvato il vaccino sviluppato dai ricercatori di Oxford

Viaggi_10065.jpg


Si è mostrato altamente efficace il nuovo vaccino per la malaria sviluppato dai ricercatori dell’Università di Oxford. I trial mostrano un’efficacia vicina all’80% contro la mortalità.
Si tratta del primo vaccino contro la malaria a superare la soglia del 75% di efficacia prevista dall’Organizzazione mondiale della Sanità. Una svolta epocale considerando che la malaria, una delle malattie infettive più antiche e pericolose, uccide ogni anno mezzo milione di persone a livello globale (la metà sono bambini sotto i 5 anni in prevalenza dell'Africa sub-sahariana).
Il nuovo vaccino R-21/Matrix-M - sviluppato da un gruppo di ricercatori dello Jenner Institute dell'Università di Oxford e approvato dalle autorità regolatorie ghanesi - è solo il secondo vaccino contro la malaria approvato in tutto il mondo ed è il primo ad aver superato la soglia del 75% di efficacia prevista da OMS (77% ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

NOTIZIE SPECIFICHE SU | malaria, vaccino, Oxford,




Del 14/04/2023 10:50:00

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 244848 volte