(Torna alla 1° pagina..)(2° pagina) internazionale, sono 145 mm Hg di massima e 85 mm Hg di minima. Con le espressioni di “massima” e “minima” si suole indicare - rispettivamente - la pressione del sangue nelle arterie più grandi durante il restringimento e il rilassamento del cuore. La pressione arteriosa - che si misura avvalendosi di apparecchi detti "sfigmomanometri" - è ritenuta bassa quando non supera i 90-100 di massima e i 50 di minima.
Contro i disturbi della pressione bassa si consigliano pure - a parte quanto indicato dalla omeopatia - tisane a base di karkadè (Hibiscus sabdariffa) e tamarindo (Tamarindus indicamentha arvensis).


Condividi la notizia su Facebookcondividi su Facebook

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.
Keywords |

Forum Partecipa!

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante