Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Stenosi aortica, nuove linee guida

Suggeriscono un ampliamento dell’impiego della tecnica Tavi

Varie_2486.jpg

La tecnica Tavi (sostituzione della valvola aortica per via transcatetere) dovrebbe essere impiegata anche per la cura dei pazienti con stenosi aortica a rischio intermedio.
È il suggerimento che emerge dalle nuove linee guida europee Esc/Eacts di cui si è discusso nell’annuale conferenza europea di cardiologia interventistica Pcr-London Valves 2017.
Giuseppe Tarantini, direttore dell'Unità di Cardiologia interventistica dell'Università di Padova e revisore delle linee guida europee Esc/Eacts, commenta: «Si tratta di un'importante novità, in quanto sino ad oggi questa tecnica d'intervento era riservata alle persone non operabili o a rischio elevato per l'intervento di cardiochirurgia».
La Tavi, infatti, è un'alternativa all'operazione chirurgica a cuore aperto (che risale al 2002 ed è disponibile su larga scala dal 2007) per sostituire la valvola aortica in caso di stenosi.
«La ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | stenosi, aortica, Tavi,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 2738 volte