Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Erbe e integratori fanno male a reni e fegato

Alcuni composti provocano danni per la salute

Varie_981.jpg

Non sempre naturale è sinonimo di innocuo. L'uso di erbe e integratori, da soli o insieme a farmaci, potrebbe aumentare il rischio di disturbi generici o anche di eventi gravi, pregiudicando in particolare la funzionalità di fegato e reni.
A dirlo è una ricerca dell'Università di Adelaide pubblicata sul Medical Journal of Australia che ha analizzato un totale di 52 studi sull'argomento.
Roger Byard, docente di Patologia presso l'Università di Adelaide, spiega: «La generale assenza di segnalazioni di effetti collaterali tossici di erbe medicinali utilizzate nelle società tradizionali è spesso citata in favore della loro sicurezza. Tuttavia, la mancanza di osservazioni sistematiche ha fatto sì che anche gravi reazioni avverse, come ad esempio l’insufficienza renale e danni al fegato causati da alcune specie vegetali, non venissero riconosciute fino a poco tempo fa».
In totale sono ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | integratori, alchilbenzene, cancro,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 17195 volte