Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Rischio tumore da terapia ormonale sostitutiva prolungata

Cinque anni di ormoni causano un raddoppio del rischio di tumore mammario: i risultati del Women’s Health Study fanno chiarezza sul ruolo della terapia sostitutiva nelle donne in menopausa
Secondo coloro che li hanno presentati, i risultati delle ultime elaborazioni del Women’s Health Study (Whi) rappresentano un punto fermo che porrà fine alle infinite polemiche che si sono susseguite negli ultimi anni in merito al ruolo della terapia ormonale sostitutiva (Tos) nell’insorgenza del tumore mammario, perché il legame c’è, è evidente e indiscutibile: cinque anni di ormoni causano un raddoppio del rischio, e anche se l’assunzione è meno prolungata, il pericolo aumenta rispetto alle donne che non prendono ormoni.
La buona notizia è che l’aumento di rischio, così come si manifesta, altrettanto velocemente scompare dopo la sospensione della Tos, tornando a livelli normali nel giro di pochi ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |
commenta l'articolo
nickname
email
effettua il login oppure

Hai un dubbio? Chiedi allo specialista!
Puoi prenotare una visita medica presso i nostri laboratori

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 26048 volte