Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Scompenso cardiaco, disponibile un nuovo defibrillatore

Compatibile con la risonanza magnetica in tutto il corpo

Varie_9730.jpg

Da oggi si potrà trattare lo scompenso cardiaco con un nuovo defibrillatore biventricolare impiantabile sottocute. Il dispositivo, realizzato da Medtronic, è compatibile con la risonanza magnetica. È stato impiantato per la prima volta in Italia presso gli Spedali Civili di Brescia dal prof. Antonio Curnis.
Lo scompenso cardiaco colpisce circa 747mila persone in Italia, con un'incidenza pari a 2 milioni di casi ogni anno e costi pari a circa il 2 per cento della spesa sanitaria nazionale.
Si tratta di spese ingenti che potrebbero essere ridotte grazie al nuovo sistema di risincronizzazione cardiaca, utilizzabile da circa il 20 per cento dei pazienti. Il prof. Curnis spiega: «Abbiamo effettuato con successo l'impianto di questo nuovo defibrillatore biventricolare in un paziente maschio di 74 anni con cardiomiopatia dilatativa. Nonostante i dispositivi cardiaci impiantabili siano sempre ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | defibrillatore, scompenso, risonanza,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19438 volte