Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

I bimbi obesi hanno le arterie dei 45enni

Alimentazione_9578.jpg

A trent'anni i bambini obesi potrebbero andare incontro agli stessi rischi di ictus e di infarto delle persone adulte. Le loro arterie, infatti, hanno lo spessore e le caratteristiche di un individuo di 45 anni, anche se la carta d'identità dei piccoli non segna più di dieci primavere.
Lo ha denunciato uno studio condotto da un gruppo di ricercatori della University of Missouri-Kansas City School of Medicine e del Children’s Mercy Hospital e presentato al congresso dell'American Heart Association, appena conclusosi a New Orleans.
Il team di studiosi ha misurato in un campione di bambini obesi di entrambi i sessi, e di età media di 13 anni, vari parametri tra cui i valori di colesterolo sia LDL (quello cattivo) che HDL (quello buono), i trigliceridi e lo spessore delle carotidi, utilizzando una tecnica ad ultrasuoni. In particolare si è valutato il parametro che indica la formazione di ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26891 volte