Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

I probiotici per ridurre le infezioni nei bambini

La loro assunzione diminuisce la percentuale di malattie infettive

Alimentazione_9461.jpg

Una serie di sgradevoli effetti sui bambini dovuti a malattie infettive come l'influenza, le otiti, la diarrea o le sinusiti possono essere evitati grazie all'utilizzo di probiotici. Lo sostiene una ricerca dell'Università americana di Georgetown, secondo la quale assumere una buona dose di probiotici, ad esempio sotto forma di yogurt, contribuisce a ridurre l'incidenza delle malattie infettive più comuni fra i bambini, in particolare quelli delle scuole materne.
I ricercatori statunitensi, guidati dal dott. Daniel Merenstein, hanno condotto una serie di analisi da cui emerge con chiarezza l'effetto benefico che l'assunzione di probiotici svolge sui bambini, pubblicandone i risultati ottenuti sulla rivista European Journal of Clinical Nutrition.
Lo studio – denominato Drink, in doppio cieco e placebo-controllato – è stato portato avanti su un gruppo di 638 bambini fra i 3 e i 6 ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | testo,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19032 volte