Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Un'app traduce il pianto dei neonati

Messa a punto da ricercatori di Taiwan

Sfiniti dopo una notte passata in bianco alla disperata ricerca di una ragione per il pianto ininterrotto del vostro bambino? Sappiate che da oggi un'app potrebbe aiutarvi nel difficile compito del neo-genitore.
Un gruppo di ricercatori del National Taiwan University Hospital Yunlun ha creato un'app denominata Infant Cries Translator che si prefigge l'obiettivo di tradurre il pianto dei neonati, suggerendo ai genitori cosa fare per eliminare la fonte del malessere.
La risposta dell'app arriva nel giro di 15 secondi, lasso di tempo nel quale il software passa in rassegna un archivio di 200mila suoni emessi da 100 neonati confrontandone la frequenza delle onde sonore e la loro potenza. Stando a quanto dicono i ricercatori di Taiwan, l'app ha un'attendibilità pari al 92 per cento per i bambini fino a un mese di età, dell'85 per cento per quelli sotto i 2 mesi e del 77 per cento per i ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | neonati, pianto, app,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15442 volte