Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Il sesso del nascituro si scopre a due mesi

Gravidanza_9020.jpg

Se finora era possibile conoscere il sesso del futuro figlio alla ventesima settimana di gravidanza, grazie all'osservazione con l' ecografia degli organi genitali del feto, da oggi si potrà avere un risultato sicuro già al secondo mese.
E' sufficiente un semplice prelievo del sangue della mamma per vedere se il nascituro avrà i cromosomi XX oppure XY.
La Fondazione madrilena Jime'nez-Diaz sta commercializzando il test del quale faceva già uso da alcuni anni. La tecnica viene anche utilizzata per scoprire se il feto soffra di qualche patologia come la sindrome di Down e se il gruppo sanguigno di nascituro sara' Rh positivo o negativo.
"Un anno fa decidemmo di avviare lo studio per sapere se questo metodo poteva essere utilizzato come tecnica diagnostica - ha spiegato Ana Bustante, del laboratorio della Fondazione Jime'nez-Diaz - e il test dava risultati certi al 100 per cento ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 31865 volte