Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Cura non chirurgica per le ragadi anali

La pomata alla trinitroglicerina conferma la sua efficacia

Assai più diffuso di quanto si pensi, il problema delle ragadi che colpiscono l'ultimo tratto dell'intestino è molto più di un semplice disturbo. Seconda causa di visita specialistica proctologica dopo la patologia emorroidaria, le ragadi sono causa di dolore intenso e spesso anche le banali funzioni fisiologiche diventano insopportabili. Spesso chi ne soffre preferisce evitare di ricorrere al proprio medico, ma curarle precocemente è il solo modo per evitare guai peggiori, come l'intervento chirurgico, in passato unica cura efficace, ma gravata in quasi un terzo dei casi da seri disturbi come l'incontinenza.
"Ma i farmaci disponibili fino a qualche tempo fa sono solo in parte efficaci - avverte il Dott. Giuseppe Gagliardi, specialista in Chirurgia del Colon Retto e coordinatore dello studio sulla trinitroglicerina, attualmente alla Tulane University di New Orleans. Anzi, alcune ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 22286 volte