Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

L'inquinamento causa l'Alzheimer e il Parkinson

Molti casi riconducibili all'esposizione a sostanze inquinanti

Morbo di Alzheimer_8764.jpg

Il livello di inquinamento dei grandi centri urbani potrebbe costituire un serio fattore di rischio per l'insorgenza di malattie neurodegenerative come l'Alzheimer e il Parkinson.
Secondo uno studio pubblicato su Translational Psychiatry, l'esposizione al particolato fine e le interazioni di quest'ultimo con gli alleli del gene che codifica per l'apolipoproteina E (Apo E) contribuiscono ad accelerare l'invecchiamento cerebrale e favoriscono l'insorgenza dell'Alzheimer.
La ricerca, coordinata da Jiu-Chiuan Chen della University of Southern California, ha esaminato gli effetti neurodegenerativi dell'inquinamento.
«Al trial hanno preso parte oltre 3.600 donne anziane, tutte sane all'inizio del follow-up», esordisce il ricercatore.
Per particolato fine si intendono le particelle di diametro aerodinamico inferiore o uguale a 2,5 microm, definite in maniera sintetica PM2,5. Questo ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | inquinamento, Alzheimer, Parkinson,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 1312 volte