Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Il ciuccio può evitare le morti in culla

Neonati_8714.jpg

Ogni anno nel nostro paese si verificano circa 300 casi di morti in culla, anche definite Sids. Questo evento colpisce di solito durante il sonno, nel primo anno di vita, con maggiore probabilità tra il secondo e il quarto mese. Ada Macchiarini, architetto che nel 1993 ha perso un figlio per colpa della Sids e che alla lotta contro la morte in culla ha dedicato la sua vita diventando presidente dell'Associazione Semi per la Sids Onlus dice “Quindici anni fa la morte di un bimbo era ancora un tabù e la disinformazione su questa sindrome sembrava la norma persino tra i pediatri”. Tuttavia basterebbe una corretta informazione e la conoscenza da parte dei genitori di alcune norma comportamentali per far scendere di almeno il 50% le morti in culla, cosa che è accaduta negli USA dagli anni '90 in poi.
“Oggi - ha spiegato Raffaele Piumelli, responsabile del Centro regionale di riferimento ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26892 volte