Ricostruzione del seno con l'autotrapianto

La metodica DIEP permette un risultato naturale senza l'uso di protesi

Tumore mammario_8392.jpg

A Roma c'è un centro specializzato nella ricostruzione del seno con autotrapianto.
All'ospedale Sant'Andrea, nella Breast Unit, l'equipe del Prof. Fabio Santanelli applica ormai da diversi anni, e con successo, una nuova tecnica operatoria, che si attua nel corso dell'asportazione di tumori al seno, e consiste nella ricostruzione della mammella con tessuti autologhi della paziente, e senza protesi.
La metodica si chiama ricostruzione con lembo Diep (acronimo di Deep Inferior Epigastric Perforator).
Santanelli, titolare della cattedra di Chirurgia plastica della II Facoltà di Medicina e chirurgia dell'università di Roma La Sapienza, spiega "Semplificando molto si tratta di una addominoplastica funzionale alla ricostruzione del seno: le tecniche chirurgiche oggi sono in grado di avvalersi di veri e propri autotrapianti di tessuto, per restituire a una donna un seno il più possibile ...  (Continua) leggi la 2° pagina

Keywords | tumore, seno, autotrapianto, Condividi su Twitter Condividi la notizia su Facebook condividi su Facebook
  • Tumore mammario_5030.jpg
    Camminare per allontanarsi dal cancro
  • Tumore mammario_2334.jpg
    Un nuovo gene predice il cancro al seno
  • Tumore mammario_12244.jpg
    Il colesterolo aumenta il rischio di cancro
  • Tumore mammario_6498.jpg
    La tomosintesi migliora la diagnosi del cancro al seno
  • Diete_11286.jpg
    Per il cancro al seno l'obesità è un rischio in più
  • Tumore mammario_6908.jpg
    I danni della chemio sul cervello
  • Tumore mammario_3480.jpg
    La carne rossa aumenta il rischio di cancro al seno
  • Tumore mammario_3484.jpg
    I nei favoriscono il cancro al seno
  • Tumore mammario_9601.jpg
    Nuova cura per il cancro al seno aggressivo
  • Tumore mammario_4078.jpg
    I nemici del seno
  • Tumore mammario_1920.jpg
    Un software anticipa la diagnosi di cancro al seno
  • Prevenzione_11069.jpg
    Cancro al seno, colpire una proteina per evitare le recidive
commenta l'articolo
   
nickname    
email    

effettua il login oppure

Hai un dubbio? Chiedi allo specialista!
Puoi prenotare una visita medica presso i nostri laboratori

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute Seguimi su Libero Mobile Avvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante