Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

La cannabis danneggia il feto

Influenzato soprattutto lo sviluppo cerebrale del piccolo

Gravidanza_8050.jpg

I bambini esposti durante la gestazione alla cannabis mostrano anomalie nello sviluppo cerebrale. A dirlo è uno studio dello University Medical Center di Amsterdam pubblicato su Biological Psychiatry.
Le analisi hanno dimostrato che i bambini di mamme fumatrici di cannabis avevano una corteccia prefrontale più spessa. Si tratta di un'area del cervello coinvolta nella cognizione complessa, nella memoria di lavoro e nei processi decisionali.
Hanan El Marroun, una delle autrici dello studio, spiega: «Questo studio è importante perché l'uso della cannabis durante la gravidanza è relativamente comune e sappiamo molto poco circa le possibili conseguenze sullo sviluppo del cervello».
I ricercatori olandesi hanno sottoposto a risonanza magnetica il cervello di 54 bambini fra i 6 e gli 8 anni di età esposti alla cannabis prima della nascita.
I risultati ottenuti sono stati confrontati ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | feto, cannabis, cervello,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15504 volte