Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

I geni che innalzano il rischio di tumore

Un gruppo di ricercatori dell'Università di Cambridge ha individuato 4 geni difettosi che innalzano fino al 60% il rischio di tumore al seno.
I geni (FGFR2, TNRC9, MAP3K1 e LSP1) sono stati identificati analizzando i codici genetici di quarantamila donne. Particolarmente pericolosa appare la forma mutata del gene FGFR2: per le portatrici il pericolo di tumore alla mammella cresce dal 40 al 60%.
"Siamo molti contenti per i risultati ottenuti. E' un altro tassello nel mosaico che un giorno ci permetterà di mettere a punto un completo test genetico per il cancro al seno", ha spiegato il prof. Douglas Easton coordinatore della ricerca.
Un quinto gene mutato che sembra capace di innescare lo stesso male è, invece, ancora in fase di individuazione. La scoperta ha una grande rilevanza nella ricerca contro i tumori e nella prospettiva di una cura sempre più ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |
commenta l'articolo
nickname
email
effettua il login oppure

Hai un dubbio? Chiedi allo specialista!
Puoi prenotare una visita medica presso i nostri laboratori

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 26074 volte