Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Staminali per riparare i tessuti

Un giovane ricercatore italiano, Fabrizio Gelain, ha ottenuto la differenziazione delle staminali in cellule nervose grazie ad un nuovo supporto frutto della nanotecnologia. Shuguang Zhang, direttore associato del Centro di Ingegneria Biomedica del MIT, ha progettato il supporto tridimensionale, composto da una rete di nanofibre proteiche 5mila volte pi├╣ sottili di un capello umano.
Le cellule staminali, fatte crescere e proliferare su questo supporto tridimensionale (lo scaffold) composto di piccoli frammenti proteici, si sono differenziate in cellule nervose. La struttura sintetica, costituita da piccoli frammenti di amminoacidi che si assemblano da soli in strutture pi├╣ complesse, ├Ę in grado di creare un microambiente favorevole per colture cellulari e tissutali usate nell'ingegneria dei tessuti biologici, quali trapianti di pelle e neuroni. Il supporto stesso in quanto ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La PubblicitÓ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina ├Ę stata letta 46732 volte